A Farete la 22HBG ti prepara alla rivoluzione degli smart speaker

farete 22hbg 2018 bologna smart speaker

Presso lo stand a Bologna Fiera l’azienda della Reno Valley introduce a 22Force, Action on Google e Skill per Alexa.

Sapete che entro brevissimo tempo non potrete fare a meno degli smart speaker? Nel giro di pochi anni, grazie alla moltiplicazione delle richieste e al conseguente abbassamento dei costi, pratica-mente ogni casa sarà “intelligente”.

Basterà una parola per prepararsi la colazione, accendere lo stereo, consultare l’agenda, spegnere il riscaldamento, aprire e chiudere le porte, regolare la temperatura del frigo, ascoltare le notizie che ti interessano.

La rivoluzione dell’intelligenza artificiale è alle porte. E, la storia insegna, mai farsi trovare im-preparati davanti a una rivoluzione. Non lo diciamo noi, lo dicono le analisi di mercato, che parla-no di 76 milioni di utenti entro il 2020, con una crescita del 187%, che si traduce in termini di vendite in 16,8 milioni di pezzi, contro i 5,8 milioni del 2017.

L’azienda 22HBG, nella Reno Valley, a Poggio Renatico di Ferrara, si prepara da tempo per affron-tare il cambiamento planetario e ne darà dimostrazione mercoledì 5 e giovedì 6 settembre a FA-RETE, il grande evento di Confindustria Emilia Area Centro che si tiene in Fiera a Bologna.

Nel suo spazio dedicato, Padiglione 15, stand M56, gli esperti della 22HBG offriranno dimostra-zioni pratiche, consigli e illustrazioni di tutto quello che sviluppando nel campo delle app, del digital signage e degli smart speaker.

22hbg farete bologna 2018

Alcuni esempi? Ci sarà 22Force, una piattaforma in grado di visualizzare automaticamente i con-tenuti multimediali interattivi provenienti dal web e dai social su TV e display, senza doverli crea-re ad hoc. Ci sarà tutto quello che riguarda Action on Google. che permette agli sviluppatori di terze parti di integrare le loro app e servizi con Google Assistant e Google Home. Lo stesso vale per Skill per Alexa (per i dispositivi Echo).

Gli smart speaker – spiega il fondatore e CEO di 22HBG Gianluca Busi – sono ormai realtà. Le possibilità che offrono all’utente sono infinite. Sta a noi gestirle nel modo più utile e intelligente. Diciamo che abbiamo trovato una miniera di diamanti. A noi il compito di ricavarne meravigliosi gioielli per la nostra vita quotidiana”.

Per prenotare una visita: scrivere a mariavittoria@22hbg.com con oggetto “FARETE2018”.

Go to Technology Pusher