La casa sempre più smart: Alexa e Amazon entrano anche nel microonde

microonde alexa amazon smart speaker

Le ultime indiscrezioni sui nuovi dispositivi smart speaker ideati dal colosso dell’e-commerce.

Il buon vecchio focolare domestico è sempre più a misura di intelligenze artificiali e smart speaker. È proprio nella smart home, tra salotto e cucina, che i nuovi assistenti tecnologici potrebbero dare il meglio di sé, come pure in automobile con altre utili funzionalità.

È il caso di Alexa di Amazon, che secondo le ultime indiscrezioni, troverà presto collocazione in nuovi applicativi e dispositivi utilizzabili in ambito domestico.

Il colosso dell’e-commerce potrebbe infatti posizionare sul mercato già nel 2018 nuovi amplificatori audio, subwoofer, altoparlanti in grado di gestire i controlli di riscaldamento, smart tv e videosorveglianza, ma anche spingersi molto più avanti con un forno a microonde smart dalle sorprendenti funzioni.

Ma quindi questi assistenti vocali cambieranno il mondo?

Se state per scegliere uno smart speaker per la casa vi toccherà imbattervi probabilmente in un dispositivo che integra Alexa, come è già capitato alle decine di milioni di utenti che in tutto il mondo continuano a acquistare un Echo Amazon, oppure prodotti della concorrenza come HomePod di Apple, Google Home o altri.

Sempre meno frequente sarà inoltre la scelta tra dispositivi pensati per l’intrattenimento e quelli adatti alla gestione degli elettrodomestici: la direzione intrapresa dai produttori è infatti quella di smart speaker e smart display ibridi, che integrano i due campi di applicazione.

Una novità che, dicono le statistiche, gli utenti dimostrano di accogliere con favore nella loro nuova ‘Casa 2.0’.

LEGGI ANCHE:
– Dall’intelligenza artificiale una chiave per scoprire i tumori
– Smart speaker per i diversamente abili, gli oggetti si spostano con il pensiero

Go to Technology Pusher