Reno Valley sempre più patria degli smart speaker

evento smart speaker pirellone 2018 22hbg

La 22HBG pronta a sostenere lo sviluppo di skill personalizzate, strumento fondamentale per cogliere l’innovazione degli autoparlanti intelligenti.

Sull’onda del lancio nel Belpaese degli smart speaker di Amazon – che si piazzano sul mercato insieme ai device Google Home – la 22HBG, l’azienda della Reno Valley fondata da Gianluca Busi, scalda i motori per far sì che i propri clienti colgano a piene mani l’opportunità di presidiare l’innovazione, non facendo mancare i loro contenuti tra quelli fruibili attraverso i cosiddetti dispositivi intelligenti.

In tal senso, dopo aver recentemente collaborato come partner di Amazon, la 22HBG ha formalizzato una joint venture con la Consultimedia, società di consulenza per le telecomunicazioni, per la realizzazione di applicativi personalizzati (skill) compatibili con Google Home e Amazon Echo a costi decisamente contenuti.

“Gli smart speaker – ricordano dalla Ren Valley – sono strumenti in grado di controllare attraverso comandi vocali qualsiasi apparato smart (ossia connesso in rete) grazie ad un altoparlante incorporato, compresa musica in modalità live streaming, streaming on demand e podcast in differita. È altamente probabile che tali apparati, posta la loro duttilità ed il costo contenuto, costituiranno uno dei principali regali del prossimo Natale, ma, soprattutto, diventeranno insieme alla televisione i principali dispensatori di contenuti audio in ambiente domestico”.

Tutti i più grandi player radiofonici sono già presenti con proprie skill nel ‘catalogo’ di Amazon e Google. È lecito immaginare che il futuro stesso dell’informazione sarà inevitabilmente legato agli smart speaker, che permetteranno, con una semplice interrogazione rivola all’assistente virtuale, di attivare l’ultimo notiziario del fornitore selezionato o domandato (ad esempio “Alexa, fammi ascoltare le news di Estense.com”).

Di questo e altro ancora si parlerà il 21 novembre 2018 a Milano, presso la Sala Pirelli al primo piano di Palazzo Pirelli (sede del Consiglio della Regione Lombardia), con ingresso da via Fabio Filzi, 22.

Qui si terrà il convegno dal titolo “Radio: Informazione e intrattenimento nell’era 4.0 – Prospettive in onda”, nel quale si discuterà anche di smart speaker con dimostrazione delle opportunità radiofoniche offerte. Tra i relatori del convegno vi saranno i partner di Consultmedia e 22HBG (avv. Massimo Lualdi, dr. Gianluca Busi, dr. Nicola Franceschini). L’ingresso è libero e conseguibile attraverso mera registrazione all’entrata del Palazzo Pirelli.

LEGGI ANCHE:
– Abitazioni sempre più smart, l’app aggiornata di Alexa tiene il passo
– Smart speaker, dalla lallazione all’enciclopedia

Go to Technology Pusher